H1>: Apollosa »

: Angelo Savoia

: apollosa notizie apollosa storia apollosa notizie

Indici demografici - Apollosa notizie storia

Vai ai contenuti

Indici demografici

Statistica demografica > Andamento demografico dal 1532 ad ogg1 > POPOLAZIONE
L'analisi della struttura per età della popolazione considera tre fasce di età:
giovani 0-14 anni, adulti 15-64 anni e anziani  65 anni ed oltre. In base alle diverse proporzioni fra tali fasce di  età, la struttura di una popolazione viene definita di tipo progressiva, stazionaria o regressiva a seconda che la popolazione giovane sia maggiore, equivalente o minore di quella anziana.
Lo  studio di tali rapporti è importante per valutare alcuni impatti sul  sistema sociale, ed in particolare sul sistema lavorativo o su quello  sanitario.

STRUTTURA DELLA POPOLAZIONE DEL COMUNE DI APOLLOSA CALCOLATA PER FASCE DI
                                                                        ETA',AL 1° GENNAIO DI  OGNI ANNO.
Principali indici demografici.
Indice di vecchiaia
Rappresenta il grado di invecchiamento della popolazione. È il rapporto percentuale tra il numero degli ultrassessantacinquenni ed il numero dei giovani fino ai 14 anni. Nel 2015 l'indice di vecchiaia per il comune di Apollosa indica che ci sono 150 persone anziane ogni 100 giovani.

Indice di dipendenza strutturale
Rappresenta il carico sociale ed economico della popolazione non attiva (0-14 anni e 65 anni ed oltre) su quella attiva (15-64 anni). Ad  Apollosa nel 2015 ci sono 50,3 individui a carico, ogni 100 che lavorano.

Indice di ricambio della popolazione attiva
Rappresenta il rapporto  percentuale tra la fascia di popolazione che sta per andare in pensione (55-64 anni) e quella che sta per entrare nel mondo del lavoro (15-24 anni). La popolazione attiva è tanto più giovane quanto più l'indicatore è minore di 100. Ad Apollosa nel 2015 l'indice di ricambio è 111,1 e significa che la popolazione in età lavorativa è molto anziana.

Indice di struttura della popolazione attiva
Rappresenta il grado di invecchiamento della popolazione in età lavorativa. È il rapporto percentuale tra la  popolazione in età lavorativa più anziana (40-64 anni) e quella più giovane (15-39 anni).

Indice di natalità
Rappresenta il numero medio di nascite in un anno ogni mille abitanti.

Indice di mortalità
Rappresenta il numero medio di decessi in un anno ogni mille abitanti.

Età media
È la media delle età di una popolazione, calcolata come il rapporto tra la somma delle età di tutti gli individui e il numero della popolazione residente. Da non confondere con l'aspettativa di vita dellla popolazione.

Carico di figli per donna feconda
È il rapporto percentuale tra  il numero dei bambini fino a 4 anni ed il numero di donne in età feconda  (15-49 anni). Stima il carico dei figli in età prescolare per le mamme  lavoratrici.

FONTE:ISTAT
Elaborazione:https://www.tuttitalia.it/campania/64-apollosa/statistiche

Torna ai contenuti